Antifurto Casa: quale scegliere, consigli, marche e prezzi. Le novità Casasicura.it | AllNewz.it
domenica , 8 dicembre 2019
Home / Casa e Ambiente / Antifurto Casa: quale scegliere, consigli, marche e prezzi. Le novità Casasicura.it
allarme casa in quadrupla frequenza

Antifurto Casa: quale scegliere, consigli, marche e prezzi. Le novità Casasicura.it

Nella rubrica di oggi ci occupiamo di centrali antifurto multifrequenza.
Come sappiamo, anche nel mercato della sicurezza, la tecnologia evolve velocemente ed i moderni sistemi antifurto dispongono di funzioni e possibilità di impiego impensabili solo fino a qualche anno fa. In particolare, le aziende che fanno innovazione di prodotto rivolgono maggiore attenzione allo sviluppo delle centrali antifurto, che sono il “cervello” di un sistema di allarme, quindi è sulle centrali che si concentrano le sfide future del mercato della sicurezza.
Per questo abbiamo parlato con una delle aziende leader del settore, Casasicura.it della Dtelecom srl, che ha introdotto in questi giorni la Siqura 2020, una nuovissima centrale antifurto WiFi in quadrupla frequenza.
Prima di riproporvi l’intervista è bene fare una piccola introduzione su Casasicura.it.
L’azienda Dtelecom srl, che produce i propri sistemi e li commercializza tramite il sito Casasicura.it, è un’azienda italiana che si occupa di sicurezza dal 2006. Ha il merito di aver reso disponibili le migliori tecnologie antifurto ad un prezzo estremamente competitivo, con una organizzazione aziendale che consente di eliminare anelli della catena di distribuzione che spesso risultano inutili e che contribuiscono solo a far “lievitare” il prezzo di un prodotto.
Commercializza direttamente i propri sistemi fornendo una consulenza specializzata pre e post-vendita in grado di soddisfare qualsiasi esigenza o richiesta. Il cliente finale, privato o impresa, si rivolge direttamente a Casasicura.it che sviluppa e fornisce il miglior sistema al miglior prezzo.
Abbiamo quindi intervistato telefonicamente un operatore della Casasicura.it in merito agli aggiornamenti previsti.
Redazione
Avete da poco introdotto la nuova centrale Siqura 2020, ci può dire quali sono le novità?
Casasicura.it
La nuova Siqura è una centrale antifurti a quadrupla frequenza e doppia codifica, con interfaccia WiFi dual 2.4GHz e 5GHz, combinatore GSM con supporto SMS integrato, completa di modulo di espansione per qualsiasi accessorio come, ad esempio, il nuovo lettore di impronte digitali. Ed è già compatibile con Google Home, Alexa e IFTTT.
Redazione
Abbiamo visto che molti produttori nel passato hanno sviluppato sistemi in multi frequenza in quanto ritenuti più sicuri e voi, tra l’altro, siete stati i primi ad introdurre un sistema a tripla frequenza. Ora avete sviluppato la quadrupla frequenza, ci spiega meglio cos’è e perchè è potenzialmente più sicura?
Casasicura.it
Trattandosi di sistemi antifurto via radio, cioè senza fili, è importantissimo assicurare che le comunicazioni tra centrale e sensori siano sicure. L’utilizzo di più frequenze dovrebbe garantire maggiore sicurezza in caso di interferenze radio, soprattutto in caso di interferenze causate da malviventi con l’uso di “jammer”.
Sulle Siqura 2020 abbiamo sviluppato e adottato un nuovo sistema con quattro frequenze radio e doppia codifica, che sono: 433/434Mhz con codifica LRN code, 868/869Mhz con codifica LRN code, 868/869Mhz con codifica Criptocode e 2400Mhz/2500Mhz con codifica LRN code.
Con questo sistema la centrale riceve dal sensore compatibile quattro segnali radio in sequenza, a distanza di qualche istante l’uno dall’altro, su ognuna delle frequenze e con codifiche distinte.
Il vantaggio rispetto ai precedenti sistemi è che con questa nuova architettura le frequenze di lavoro sono molto distanti tra loro e quindi è difficilissimo schermarle contemporaneamente, ed in ogni caso c’è anche la funzione antijamming.
Redazione
Avevate già dotato le vostre centrali web di modulo WiFi, adesso sono disponibili in doppia frequenza 2.4GHz e 5Ghz. I due canali funzionano contemporaneamente?
Casasicura.it
Sui router di ultima generazione il WiFi funziona in doppia frequenza 2.4GHz/5GHz o, su alcuni, solo 5GHz oppure solo 2.4GHz. E’ quindi necessario avere centrali che si possano interfacciare senza problemi con qualsiasi router, per questo sul nostro nuovo modulo WiFi le due frequenze sono attive contemporaneamente.
Redazione
Come nasce l’idea di rendere compatibile la centrale Siqura con gli smart speaker Google Home, Alexa e IFTTT?
Casasicura.it
Ormai tutti, in casa o in ufficio, hanno un echo-dot che usano come assistente digitale. Quindi in realtà l’idea nasce dall’esigenza di rendere anche il sistema antifurto gestibile con accessori che sono ormai entrati nell’uso comune. La compatibilità con Google Home, Alexa e IFTTT consente non solo di gestire comodamente con comandi vocali l’antifurto, ma permette a chiunque di creare funzioni avanzate personalizzate. Con IFTTT si potrebbe creare una funzione che in caso di fughe di gas o acqua fa chiudere una elettrovalvola, e questo è solo un esempio.
Redazione
I nuovi sistemi di sicurezza, telecamere di videosorveglianza e antifurti che sono connessi a internet, utilizzano cloud e servizi centralizzati fruibili tramite APP. Come affrontate il problema della privacy e della protezione dei dati personali?
Casasicura.it
Questo è un argomento estremamente importante su cui è necessario fare chiarezza.
Prendiamo ad esempio una telecamera connessa a internet. Con il servizio cloud ogni volta che si utilizza l’APP per qualsiasi operazione, anche il solo accesso, la telecamera si collega ad un server esterno. Quindi tutti i dati utente, i dati di accesso, le impostazioni, i video, sono archiviati su un server che può essere localizzato in qualsiasi parte del mondo, molto probabilmente in Cina o nel sud-est asiatico.
E’ molto difficile capire dove si trova fisicamente il server e quindi sapere se e quale legislazione di riferimento potrebbe tutelare i nostri dati. Per certo la normativa europea per la privacy e la tutela dei dati personali è molto stringente. Per questo motivo, e anche per velocizzare l’accesso ai sistemi, noi di Casasicura.it da tempo ci siamo attivati per organizzare il trasferimento su server italiani dei servizi esterni abbinati alle nostre centrali Siqura.
In sintesi ci è stato chiaro durante la conversazione telefonica come casasicura.it abbia una particolare attenzione verso tutto quello che riguarda il postvendita, come l’assistenza tecnica (disponibile sia telefonica che via email oltre che su whatsapp). L’azienda mette a disposizione manuali sempre aggiornati, app in continua evoluzione e faq molto dettagliate. Le opinioni dei clienti su questa azienda sono molto buone, come anche le recensioni e i commenti disponibili sui forum specializzati. Oltre che i sistemi di allarme sono disponibili anche videocamere, telecamere e tutto ciò che occorre per la videosorveglianza anche a batteria, con tecnologia 4k. Acquistando su Casasicura.it è possibile usufruire del bonus fiscale del governo cioè della detrazione fiscale per l’acquisto di antifurti. Insomma ci siamo fatti un’ottima opinione di questo sito e dei suoi prodotti, senza trovare aspetti negativi da sottolineare.

Check Also

Come arredare una mansarda

Come arredare una mansarda

  La mansarda è un’abitazione particolare. Non è solo una casa, ma un nido, un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *