giovedì , 8 dicembre 2016
Home / Viaggi e Turismo / Quali città visitare in Europa in estate: consigli per le vacanze estive del 2016
aurora boreale

Quali città visitare in Europa in estate: consigli per le vacanze estive del 2016

La maggior parte dei lavoratori aspetta con impazienza tutto l’anno l’arrivo dei mesi di giugno, luglio e agosto e talvolta anche settembre. D’altronde è in questo periodo che è più facile andare in vacanza, collegando gli impegni di tutta la famiglia o degli amici o dei compagni di viaggio in generale. Quest’anno però, perché non provare qualcosa di diverso e speciale, rispetto alla solita spiaggetta vicino a casa? Non vogliamo proporvi mete troppo lontane, tant’è che la domanda sui cui si focalizza l’articolo di oggi è “Quali città visitare in Europa in estate?”

Iniziamo dunque subito con la nostra classifica delle migliori mete europee da visitare durante le vostre ferie estive.

Per chi ama andare in luoghi alternativi diversi dal mare consigliamo senza ombra di dubbio la capitale più a Nord del mondo: Reykjavik, la città principale dell’Islanda. Da qui potete inoltre iniziare un tour di tutta l’isola, ricca di luoghi da scoprire: sorgenti termali, lagune, musei, valli verdissime. Inevitabile una gita, a caccia dell’aurora boreale islandese che ogni anno incanta migliaia di turisti.

Altra capitale da non perdere in questo periodo è quella che nel 2014 è stata nominata “la città più vivibile del mondo”: Vienna, in Austria. Grazie alle temperature miti del periodo è possibile girovagare in cerca delle attrazioni più belle e anche in cerca di una buona birra fresca.

Veniamo ora ad una perla italiana: Palermo. Effettivamente in estate la Sicilia è travolta da un’ondata di caldo che potrebbe infastidire qualcuno, eppure la sua bellezza rimane intatta. Se non soffrite quindi troppo le alte temperature vi consigliamo di arrivare in città, visitarla e poi da li partire per un tour delle spiagge più belle.

Una città da scoprire è poi Anversa, situata nella zona Nord del Belgio, nelle Fiandre. Qui si trova uno dei porti più trafficati nel secolo d’oro europeo, oltre che tantissimi monumenti e palazzi che raccontano della storia fiamminga. Sono inoltre presenti alcuni quartieri di fama mondiale per quanto riguarda il design e la moda.

Infine, per chi è in cerca di panorami da sogno, consigliamo la città di Lindos, situata nell’isola greca di Rodi. Lindos è un paese davvero piccolo e con pochi abitanti, ma senz’altro ricco di viaggiatori che non possono proprio perdere la visuale di alcune delle spiagge più belle di tutta la Grecia. Da qui è poi possibile prendere battelli o traghetti per raggiungere altre isole. Il mare è cristallino e la zona è frequentata soprattutto da famiglie.

Check Also

cattedrale palermo

10 cose da vedere a Palermo

Palermo è una delle città più belle del nostro paese, una metà turistica che merita ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *