In vacanza con il cane: come trasportarlo in auto | AllNewz.it
giovedì , 20 settembre 2018
Home / Viaggi e Turismo / In vacanza con il cane: come trasportarlo in auto
cane in auto

In vacanza con il cane: come trasportarlo in auto

Il cane è parte della famiglia e come tale viene spesso portato in auto, ma ci sono alcune regole che devono essere considerate e conosciute per la sua sicurezza, per chi guida, per chi viaggia all’interno del mezzo di trasporto ed anche per la sicurezza dei veicoli che si incrociano durante il viaggio. Vi sono apposite normative che regolano il trasporto dei cani in auto e sanzioni onerose per chi non le rispetta. Vediamo di seguito quali sono.

Trasporto del cane in auto

L’articolo n. 169 del Codice della strada vieta di trasportare più di un animale sui veicoli a motore. L’animale trasportato non deve costituire un pericolo o un possibile impedimento o pericolo per la guida. Solo gli animali domestici possono essere trasportati e devono essere posti nelle apposite gabbie o nella parte posteriore dell’auto adeguatamente protetta da una rete che ne impedisca il passaggio nella parte anteriore dell’autoveicolo. In questo caso gli animali domestici trasportati possono essere più di uno. Se la rete o i dispositivi di sicurezza e separazione dei vani auto anteriore e posteriore, vengono applicati in maniera definitiva, tali dispositivi devono avere l’autorizzazione dell’ufficio di competenza della Motorizzazione civile.

La normativa stabilisce anche che il cane non deve in nessun caso, essere trasportato in auto senza opportune precauzioni. I suoi movimenti improvvisi potrebbero infatti, intralciare la guida provocando incidenti. Allo stesso modo è bene evitare di tenere il cagnolino in braccio mentre si guida, costituendo così un pericolo per se stessi e per gli altri.

Come trasportare il cane in auto

Il modo più sicuro di trasportare il cane in auto è con l’utilizzo del kennel rigido, meglio noto come trasportino o gabbietta per cani. Il kennel è un modo economico e comodo per il trasporto degli animali domestici nella propria auto. Per far sì che il cane accetti sia la chiusura momentanea nel kennel che il trasporto in auto è necessario abituarlo fin da piccolo e un po’ alla volta a questi due nuovi ambienti.
La cintura di sicurezza per i cani è un altro accessorio che può dare una certa sicurezza ai cani che vengono trasportati in auto applicando loro l’apposita imbracatura. Anche questa opzione è accettata dal Codice della strada.
Infine, si può scegliere di creare un ambiente dedicato al cane o ai cani che trovano un loro spazio nella parte posteriore della macchina che viene suddivisa applicando una rete o un supporto rigido temporaneo. Il cane, in questo modo, si sente più libero e a proprio agio in uno spazio suo che è possibile personalizzare inserendo la sua coperta e i suoi giochi preferiti.

Quando si trasporta un cane in macchina è portare con sé dell’acqua ed evitare di dargli da mangiare prima del viaggio se soffre di mal d’auto. Ricordarsi di effettuare diverse soste soprattutto nei viaggi lunghi, per permettere al cane di sgranchirsi le gambe.

Check Also

gita scolastica

Arriva la primavera, dove portare in gita i ragazzi?

La gita scolastica è un momento fondamentale per la classe. Il viaggio di istruzione può ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *