Vacanze low cost: come risparmire sul viaggio | AllNewz.it
martedì , 23 ottobre 2018
Home / Viaggi e Turismo / Vacanze low cost: come risparmire sul viaggio
vacanze

Vacanze low cost: come risparmire sul viaggio

Stai cercando in tutti i modi di pianificare le tue vacanze e vorresti risparmiare sul viaggio? Oggi vediamo come organizzare vacanze low cost e non rinunciare alle mete migliori senza prosciugare i propri averi.

Cosa sono le vacanze low cost?

Non pensare che risparmiare sul viaggio significhi rinunciare a servizi di qualità o alla possibilità di raggiungere le destinazioni dei tuoi desideri. Sicuramente un viaggio comporterà delle spese che, a seconda delle possibilità di ognuno, possono essere maggiori o minori. Tuttavia, ci sono alcuni consigli che possiamo darti proprio per evitare di dover mettere da parte il sogno di viaggiare risparmiando quanto più possibile!

I vantaggi della prenotazione online

La prima regola è di preferire senz’altro Internet ad un’agenzia di viaggi: spesso, queste ultime praticano delle costosissime commissioni sulle soluzioni offerte e, di solito, presentano pacchetti o proposte di viaggio che non si adattano alle tue esigenze. Invece, navigando online, grazie ai tantissimi siti di booking, puoi puntare a tantissime mete da sogno, potendo scegliere tra una vastissima offerta di mezzi di trasporto, sistemazioni in albergo, appartamento o campeggio, o ticket per mostre, eventi, discoteche e quant’altro tu voglia fare durante il tuo viaggio.

Presta attenzione alle offerte last minute

Cercando sui siti dedicati alle vacanze low cost potrai trovare tantissime offerte last minute o sconti da applicare al viaggio che ti consentiranno un risparmio extra. In alcuni portali ci sono buoni fedeltà oppure altri vantaggi, che vanno dalla possibilità di guadagnare buoni sconto per invitare amici e conoscenti, oppure promozioni attive per poco tempo: tieni d’occhio costantemente tutte le offerte e scegli quella che si adatta di più alle tue necessità!

Scegli il periodo e la meta migliori

Anche la scelta della destinazione e del periodo in cui affrontare il viaggio possono incidere sulla somma che andrai a spendere. Per quanto riguarda quest’ultimo, il periodo migliore è quasi sempre prima dell’inizio dell’alta stagione, tenendo conto del clima e della posizione geografica della località prescelta. Viceversa, per la meta dovrai tenere in considerazione il tipo di viaggio che vuoi fare: una destinazione esclusiva e alla moda, inevitabilmente comporterà delle spese maggiori.

Come risparmiare in viaggio

La spesa più importante è sicuramente quella relativa al trasporto e alla sistemazione durante le vacanze. Tuttavia, anche durante il viaggio è possibile risparmiare qualche euro, adottando una serie di accorgimenti ulteriori, che ti faranno evitare di sprecare soldi che potrai utilizzare per attività extra, o per tornare a casa senza il portafogli vuoto.
In particolare, occhio alle dimensioni del bagaglio, perché molte compagnie applicano una tassa aggiuntiva per caricarlo nella stiva; inoltre, è bene evitare di comprare cibi e bevande in aereo, che di solito costano tantissimo.

Una volta arrivati a destinazione

Anche sul luogo, basta fare attenzione ed evitare sprechi. Ad esempio, se prevedi di utilizzare il cellulare devi prestare attenzione al roaming praticato dal gestore attivo sul telefono: utilizza solo il Wi-Fi delle strutture in cui ti rechi, oppure, se proprio hai bisogno del cellulare mentre sei in visita, valuta l’acquisto di una SIM di un gestore locale, oppure attiva una promozione offerta dal tuo operatore.
Altro consiglio è quello di stare attenti agli uffici di cambio: se sei in un Paese dove non c’è l’euro, informati precedentemente dei tassi di cambio e trova gli exchange che praticano le minori commissioni, così da non perdere potere di acquisto e risparmiare sulle spese vive affrontate.
Infine, anche durante il viaggio non acquistare oggetti inutili o pranzare in posti lussuosi: se tieni d’occhio quanto spendi per mangiare e bere o spostarti sul posto, avrai abbattuto anche le spese principali del tuo viaggio. Una soluzione ideale è sempre quella di viaggiare in compagnia: oltre che a rendere più piacevole il viaggio, stare con qualcun altro ti permetterà di dividere le spese, così da non rinunciare anche a qualche lusso durante le tue vacanze low cost!

Check Also

vacanze

Ferie a settembre? Ecco le mete migliori da scegliere

Se per la maggior parte dei vacanzieri il mese di settembre rappresenta uno stressante e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *