Gioco online e virtualità, il futuro è sempre più vicino | AllNewz.it
martedì , 18 dicembre 2018
Home / Web e tecnologia / Gioco online e virtualità, il futuro è sempre più vicino
gioco online

Gioco online e virtualità, il futuro è sempre più vicino

Era l’ormai lontano 1998 quando venne lanciata la prima poker room, ovvero Planetpoker. Ora, a distanza di 20 anni, il gioco online è diventato una realtà ben consolidata. D’altronde, i cambiamenti apportati dalla tecnologia nella nostra società sono davvero molteplici e sotto gli occhi di tutti. Impossibile non notarli e non accorgersi di quante cose siano inevitabilmente cambiate. Insomma, nessun settore ne è rimasto escluso.

Il ruolo dei social network

Importante, senza alcun dubbio, anche il ruolo esercitato dai social network, Facebook, Twitter e Instagram in primis, che hanno cambiato, e non poco, il modo di comunicare e di rapportarsi con il mondo esterno. È la rete ad aver cambiato il mondo e la sua quotidianità, in ogni suo aspetto, anche il più piccolo e, quantomeno in teoria, impercettibile. Tutti, in un modo o nell’altro, ne siano fortemente condizionati e basta osservarsi attorno per averne la conferma.

Quando è cominciata l’evoluzione nel gioco online?

Questa, come detto, ha avuto inizio negli anni Novanta, con la nascita del già più volte citato Internet. È però con l’arrivo del nuovo millennio che vi è la vera e propria esplosione, coincisa con la nascita di numerose case di gioco. A confermare il successo è stato persino uno studio di Juniper Research pubblicato su Greensol. Lo storico della ricerca ha per di più voluto dare uno sguardo verso il futuro. Il risultato parla di una costante e continua crescita del gioco online nei prossimi cinque anni. Quali sono i fattori? Il primo è correlato al continuo creare e scaricare applicazioni, mentre il secondo alla grande efficienza di internet sui dispositivi mobili. Insomma, il cerchio ritorna sempre allo stesso punto: la tecnologia. Quest’ultima vede proprio nei dispositivi mobile una delle creazioni più utili, intelligenti e importanti, grazie soprattutto alle numerose applicazioni che questi contengono e alla loro utilità. Le stime inoltre prevedono anche un raddoppio del numero dei giocatori e il tutto avverrà nel giro di quattro anni. Un successo a dir poco inarrestabile quindi.

Verso la realtà virtuale

La verità ormai è che si sta pian piano viaggiando verso una realtà sempre più virtuale. Il fatto, la condizione e la caratteristica di essere virtuale, potenziale: è questa la definizione di virtualità. Il rischio è che questo vocabolo finisca per sostituirsi, o quantomeno intersecarsi, con la realtà vera e propria. Questo è, in un certo senso, confermato dal fatto che una grossa azienda americana ha investito pesantemente sulla VR, ossia sulla Virtual Reality. È il futuro, verrebbe da dire, e ormai, come già detto, questo è dietro l’angolo. E non è un caso che gli stessi analisti della JR hanno sostenuto fortemente che alcune tipi di tecnologie saranno utilissime per l’industria, in quanto favorirà il continuo coinvolgimento di clienti. Insomma, forse, per non perdere la bussola, è necessario trovare una via di mezzo e un punto di contatto. La tecnologia è un vantaggio, ma un suo abuso può diventare terribilmente controproducente. E di questo non si può non tenere conto, perché si tratta di un pericolo che non può affatto sottovalutato. La modernità però è un po’ anche questo.

Check Also

Assicurazione smartphone

Assicurazione smartphone: 5 buoni motivi per farla

Acquistare un nuovo prodotto significa anche volerlo mettere al sicuro da eventuali danni e ulteriori ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *