Recensione: HP OMEN 15, il notebook devoto al gaming | AllNewz.it
martedì , 23 ottobre 2018
Home / Web e tecnologia / Recensione: HP OMEN 15, il notebook devoto al gaming
hp omen 15

Recensione: HP OMEN 15, il notebook devoto al gaming

Nel settore dei notebook destinati al gaming, l’HP OMEN 15 rappresenta senza dubbio un eccellenza, complice la GPU NVIDIA GTX 1060 Max-Q in abbinamento a una CPU Intel Core i7-7700HQ. Vale la pena, allora, di scoprire le caratteristiche e i punti di forza di questo notebook di fascia media, in grado di far girare a dettagli alti quasi la totalità dei titoli in Full HD che si trovano oggi sul mercato.

Lo stile

Prima di tutto, merita di essere apprezzato lo stile: le linee del design appaiono taglienti, se non addirittura aggressive, come per altro dovrebbe essere per un prodotto dall’anima gaming. La vivacità degli inserti si accosta alle linee geometriche presenti sul retro dello schermo, dove al centro spicca il logo di colore rosso del brand. I contorni squadrati mettono in risalto la robustezza della scocca nera con inserti in plastica, mentre il touchpad e la tastiera sono realizzati in lega di alluminio. L’HP OMEN 15 ha un peso di 2 chili e 600 grammi, mentre le dimensioni sono di 38.85 x 27.55 x 2.48 centimetri: tutto in media con gli altri modelli della stessa categoria.

L’usabilità

Per capire se l’HP OMEN 15 è user friendly o meno, basta dare un’occhiata alla tastiera a isola, con la retroilluminazione in rosso che si dimostra efficace per le sessioni di gioco al buio, proprio come i tasti WASD messi in evidenza. Per il raffreddamento, le griglie destinate all’areazione sono poco vistose, e quindi ben integrate sul piano estetico. Per ciò che concerne la connettività, sul lato destro accanto alla presa per l’alimentazione sono presenti due porte USB 3.1 e uno slot per le schede SD, mentre dall’altra parte trovano posto una porta Thunderbolt, una mini Display Port, il jack da 3.5 millimetri per il microfono e le cuffie, una porta Ethernet, l’output HDMI, una porta USB 3.1 e l’aggancio Kensington Lock.

La scheda tecnica

Passando a esaminare la scheda tecnica, si può notare una dotazione hardware di tutto rispetto, ovviamente in proporzione alla fascia media in cui questo notebook rientra. Il display IPS Full HD a 120 HZ ha una diagonale da 15.6 pollici e garantisce angoli di visione ottimali, mentre la tecnologia NVIDIA G-Sync fa in modo che la frequenza di aggiornamento dello schermo possa essere sincronizzata con quella della scheda video: il che significa assenza di tearing e massima fluidità.

L’hardware

Lato hardware, l’HP OMEN 15 presenta un processore quad-core: si tratta del già menzionato Intel i7-7700HQ, giunto ormai alla sua settima generazione, che agisce a 2.6 GHz ma in modalità Turbo riesce a raggiungere una frequenza di 3.8 GHz. La potenza di tale processore non è in discussione: anzi, eccezion fatta per le soluzioni con il moltiplicatore bloccato, si tratta di una delle potenze più elevate tra quelle che si possono trovare in questo momento nel mercato dei notebook. La RAM DDR4 è da 16 giga a una frequenza di 2400 MHz, mentre lo storage è garantito da 1 tera per l’hard disk e da altri 256 giga per l’SSD.

Il software

A questo punto non rimane che scoprire le peculiarità del software, per un sistema operativo Windows 10 Home a 64-bit che per fortuna è privo di bloatware superflui. OMEN Command Center è uno dei tool più apprezzabili: grazie ad esso gli utenti hanno l’opportunità di vedere come viene utilizzata la RAM e di tenere sotto controllo la temperatura della GPU e quella della CPU. In più, è disponibile un booster di rete con il quale si monitora lo sfruttamento da parte di ciascuna applicazione che viene eseguita della banda di rete, per una migliore ottimizzazione.

Puoi acquistare l’HP OMEN ad un prezzo vantaggioso, lo trovi in sul sito di YEPPON: https://www.yeppon.it/pc-e-laptop/notebook/, buon divertimento!

Check Also

Assicurazione smartphone

Assicurazione smartphone: 5 buoni motivi per farla

Acquistare un nuovo prodotto significa anche volerlo mettere al sicuro da eventuali danni e ulteriori ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *